Come funzionano i dispositivi di rilevamento dei morti per i laboratori?

Le nostre soluzioni UOMO MORTO sono in grado di rilevare una situazione anomala del lavoratore.

I dispositivi rilevano automaticamente la perdita di verticalità (caduta) e/o l’assenza di movimento.

L’utente può anche inviare un avviso manuale tramite il pulsante SOS del dispositivo se scopre un pericolo imminente (incendio, esplosione, ecc….).

Una volta avviato automaticamente o manualmente il ciclo di allarme, il dispositivo collegherà in cascata i numeri preregistrati a un numero interno o a una centrale di allarme.

E’ anche possibile una posizione interna con alcuni apparecchi se la vostra camera è estesa, grazie ai nostri segnalatori di posizione.

Quanto bene scegliere il mio dispositivo per i miei lavoratori isolati nei laboratori?

Nei settori alimentari in cui l’igiene è fortemente regolamentata, il twig protector può essere indossato su un braccialetto per non disturbare la manipolazione del cibo.

Una volta che questi rischi sono stati studiati e identificati, l’impresa deve mettere in atto una procedura per poter soccorrere il più rapidamente possibile un lavoratore isolato.

Il Twig Embody è un dispositivo completo e discreto molto adatto al settore sanitario e ai laboratori.

Grazie ai suoi vari tipi di trasporto, il dipendente può scegliere dove metterlo in modo da non disturbarlo nelle sue manipolazioni.

In alcuni laboratori, ci sono aree bianche dove la rete GSM è inesistente per motivi di sicurezza. Il kit ascom a51 è un dispositivo UOMO MORTO che funziona grazie ad una rete radio locale.

Fermer le menu